Accedi
E' la prima volta? registrati

Leonardo, uomo del futuro

Località Veneto - Verona
25 Mar, 21:25

L'organizzazione di volontariato nuova acropoli di verona, con il patrocinio della v circoscrizione del comune di verona, presenta una serie di iniziative dedicate alla figura di leonardo da vinci: ricorrono infatti nel 2019 i cinquecento anni dalla scomparsa del grande genio toscano e i volontari dell'associazione hanno voluto omaggiare attraverso alcuni appuntamenti a lui dedicati. l'iniziativa cade in concomitanza con la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore indetta dall’unesco, un evento al quale nuova acropoli verona prende parte da diversi anni, proponendo iniziative di vario genere.

i tre appuntamenti - ad ingresso libero - dal titolo "leonardo, uomo del futuro" si svolgeranno tra il 16 e il 24 aprile in borgo roma a verona: l'obiettivo è quello di far conoscere leonardo da vinci sotto vari aspetti, in maniera divertente e coinvolgente.

l'iniziativa prenderà il via martedì 16 aprile alle ore 19.30, nella sala civica san giacomo in via delle menegone: si terrà una vera e propria intervista a leonardo da vinci. sarà infatti lo stesso scienziato e artista, impersonato da alcuni volontari dell'associazione, a raccontare in prima persona la sua vita. si partirà con un leonardo bambino, curioso e vivace, che ci trasporterà nella casa paterna a vinci, dove ha vissuto un'infanzia spensierata e stimolante, sempre alla scoperta di qualcosa di nuovo. il secondo personaggio che verrà intervistato sarà un leonardo giovane, irrequieto e determinato, che si trasferirà a firenze dove verrà preso come apprendista alla bottega del verrocchio. successivamente, andrà a milano alla corte di ludovico il moro: per lui realizzerà opere di idraulica e di ingegneria, macchine teatrali e una grande statua equestre, che non riuscì però a concludere. entrerà poi in scena un terzo leonardo da vinci, adulto e consapevole, che condurrà i partecipanti alla scoperta delle macchine da guerra e degli interessanti studi sul volo, ma anche delle opere più famose - la gioconda in primis - senza tralasciare qualche curiosità e aneddoto. a conclusione del percorso sulla vita del genio cinquecentesco, interverrà un leonardo maturo che, attraverso le sue parole, farà comprendere al pubblico la grande attualità del personaggio: se oggi utilizziamo determinati strumenti, infatti, lo dobbiamo principalmente alle intuizioni di leonardo da vinci.

il secondo incontro è dedicato in particolare ai bambini e avrà luogo lunedì 22 aprile dalle 11 alle 17 al parco santa teresa in via ongaro: “pasquetta con leo” offrirà ai piccoli partecipanti una chiave diversa per conoscere la figura di leonardo. durante la giornata, sono previste letture per presentare il personaggio, ma anche giochi interattivi e laboratori creativi: sarà possibile costruire un ponte - come lo aveva progettato lo stesso leonardo - oppure studiare la trasmissione del movimento attraverso una serie di ingranaggi e tanto altro. inoltre, è prevista una caccia al tesoro per bambini e ragazzi: attraverso enigmi e giochi, sarà possibile conoscere a fondo e in maniera divertente la vita del grande scienziato, artista e scrittore.

a conclusione del percorso, è in programma un “aperitivo filosofico” mercoledì 24 aprile alle 19.30 nella sede dell’associazione in via merano, 17: l'incontro si propone di leggere alcuni brani scritti da leonardo e analizzarli insieme, discutendone a piccoli gruppi e poi condividendo gli spunti di riflessione che saranno emersi. questo evento nello specifico vuole celebrare la figura di leonardo scrittore, forse quello meno conosciuto, ma non per questo meno coinvolgente. e si propone questo incontro proprio per celebrare la giornata mondiale del libro e del diritto d'autore, indetta dall'unesco per il 23 aprile.
per qualsiasi informazione, è possibile rivolgersi direttamente all’associazione dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 21, presso la sede in via merano 17 (borgo roma - traversa di via scuderlando) – tel. 045 2020804.
È possibile, inoltre, contattarci tramite sms e whatsapp al numero 3807689599.
maggiori informazioni sono presenti nel sito www.nuovaacropoli.it o scrivendoci via mail a verona@nuovaacropoli.it

Telefono Utente
Telefono
045202XXXX
Home Utente
Regione:

Veneto

Citta:

Verona

Rispondi
Il tuo nome: La tua email: Messaggio: Codice Anti Bot CAPTCHA security code Scrivi Codice Anti Bot
Statistiche
96 Visto Annuncio
0 Visto Telefono
0 Email inviate
0 Bookmark
AZannunci.it - Bacheca Annunci Gratuiti
Leonardo, uomo del futuro
Veneto | Data: 25 Mar, 21:25, Dettagli: 195725
Leonardo, uomo del futuro
L'organizzazione di volontariato nuova acropoli di verona, con il patrocinio della v circoscrizione del comune di verona, presenta una serie di iniziative dedicate alla figura di leonardo da vinci: ricorrono infatti nel 2019 i cinquecento anni dalla scomparsa del grande genio toscano e i volontari dell'associazione hanno voluto omaggiare attraverso alcuni appuntamenti a lui dedicati. l'iniziativa cade in concomitanza con la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore indetta dall’unesco, un evento al quale nuova acropoli verona prende parte da diversi anni, proponendo iniziative di vario genere.

i tre appuntamenti - ad ingresso libero - dal titolo "leonardo, uomo del futuro" si svolgeranno tra il 16 e il 24 aprile in borgo roma a verona: l'obiettivo è quello di far conoscere leonardo da vinci sotto vari aspetti, in maniera divertente e coinvolgente.

l'iniziativa prenderà il via martedì 16 aprile alle ore 19.30, nella sala civica san giacomo in via delle menegone: si terrà una vera e propria intervista a leonardo da vinci. sarà infatti lo stesso scienziato e artista, impersonato da alcuni volontari dell'associazione, a raccontare in prima persona la sua vita. si partirà con un leonardo bambino, curioso e vivace, che ci trasporterà nella casa paterna a vinci, dove ha vissuto un'infanzia spensierata e stimolante, sempre alla scoperta di qualcosa di nuovo. il secondo personaggio che verrà intervistato sarà un leonardo giovane, irrequieto e determinato, che si trasferirà a firenze dove verrà preso come apprendista alla bottega del verrocchio. successivamente, andrà a milano alla corte di ludovico il moro: per lui realizzerà opere di idraulica e di ingegneria, macchine teatrali e una grande statua equestre, che non riuscì però a concludere. entrerà poi in scena un terzo leonardo da vinci, adulto e consapevole, che condurrà i partecipanti alla scoperta delle macchine da guerra e degli interessanti studi sul volo, ma anche delle opere più famose - la gioconda in primis - senza tralasciare qualche curiosità e aneddoto. a conclusione del percorso sulla vita del genio cinquecentesco, interverrà un leonardo maturo che, attraverso le sue parole, farà comprendere al pubblico la grande attualità del personaggio: se oggi utilizziamo determinati strumenti, infatti, lo dobbiamo principalmente alle intuizioni di leonardo da vinci.

il secondo incontro è dedicato in particolare ai bambini e avrà luogo lunedì 22 aprile dalle 11 alle 17 al parco santa teresa in via ongaro: “pasquetta con leo” offrirà ai piccoli partecipanti una chiave diversa per conoscere la figura di leonardo. durante la giornata, sono previste letture per presentare il personaggio, ma anche giochi interattivi e laboratori creativi: sarà possibile costruire un ponte - come lo aveva progettato lo stesso leonardo - oppure studiare la trasmissione del movimento attraverso una serie di ingranaggi e tanto altro. inoltre, è prevista una caccia al tesoro per bambini e ragazzi: attraverso enigmi e giochi, sarà possibile conoscere a fondo e in maniera divertente la vita del grande scienziato, artista e scrittore.

a conclusione del percorso, è in programma un “aperitivo filosofico” mercoledì 24 aprile alle 19.30 nella sede dell’associazione in via merano, 17: l'incontro si propone di leggere alcuni brani scritti da leonardo e analizzarli insieme, discutendone a piccoli gruppi e poi condividendo gli spunti di riflessione che saranno emersi. questo evento nello specifico vuole celebrare la figura di leonardo scrittore, forse quello meno conosciuto, ma non per questo meno coinvolgente. e si propone questo incontro proprio per celebrare la giornata mondiale del libro e del diritto d'autore, indetta dall'unesco per il 23 aprile.
per qualsiasi informazione, è possibile rivolgersi direttamente all’associazione dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 21, presso la sede in via merano 17 (borgo roma - traversa di via scuderlando) – tel. 045 2020804.
È possibile, inoltre, contattarci tramite sms e whatsapp al numero 3807689599.
maggiori informazioni sono presenti nel sito www.nuovaacropoli.it o scrivendoci via mail a verona@nuovaacropoli.it
Telefono: 0452020804
Segnala questo Annuncio
Specifica il motivo della segnalazione nel messaggio.
CAPTCHA security code
Invia a un amico
CAPTCHA security code